L’Amministrazione nel nostro comune sceglie la strada del Diserbo chimico

È stata pubblicata  la Determina dall’Area Tecnica N° 87 del 14-04-2017 con la quale si affida alla ditta “Pavind S.r.l.”, il  servizio di trattamento di circa 30 Km di strade comunali con diserbante.

Il Gruppo di minoranza ha chiesto chiarimenti, in merito a questa scelta dell’Amministrazione, sui prodotti chimici utilizzati,  sulle capacità tecniche professionali della ditta “Pavind S.r.l.” e se questa possedeva le relative autorizzazioni per l’ impiego di prodotti fitosanitari.

ABBIAMO RICEVUTO QUESTE INFORMAZIONI  CHE CONDIVIDIAMO CON VOI CITTADINI

Il prodotto che sarà utilizzato è il “Premium top” erbicida sistemico ad azione totale per applicazioni in post-emergenza delle infestanti.

La ditta “Pavind” S.r.l. affidataria del servizio in data 11.05.2017, dopo la nostra nota, ha chiesto all’Amministrazione l’autorizzazione per subappaltare alla ditta “Disinfest Control S.r.l.” dichiarando che quest’ultima possiede le dovute autorizzazioni e capacità tecniche per tale servizio.

Dalla nota dell’Area tecnica, siamo informati che: L’Amministrazione comunale ha inteso intraprendere tale via in luogo del “diserbo meccanico” perché si presuppone che questa soluzione garantisce risultati più soddisfacenti e più duraturi nel tempo;  il servizio sarà effettuato  per un’estensione di 30 Km, su quei tratti di strade lungo le quali la rimozione delle erbe tramite “diserbo meccanico” è difficoltoso.

DETERMINA_n_87  DETERMINA AREA TECNICA N° 87 del 14-04-2017 OGGETTO: LEGGE N. 208 DEL 28.12.2015, ART. 1, COMMA 502. SERVIZIO DI TRATTAMENTO DELLE STRADE COMUNALI CON DISERBANTE – APPROVAZIONE PREVENTIVO DITTA PAVIND SRL E RELATIVO IMPEGNO SPESA.

NOTA Prot. n. 7346 DEL GRUPPO DI MINORANZA – ACCESSO INFORMAZIONI –

Riscontro a nota prot. 6265.2017  

GRUPPO DI MINORANZA Risposta nota Prot. n. 7346 Responsabile area

Proponiamo una bella poesia di Saffo: Sulla tenera erba appena nata

Piena splendeva la luna
quando presso l’altare si fermarono:
e le cretesi con armonia
sui piedi leggeri cominciarono
spensierate a girare attorno all’ara
sulla tenera erba appena nata.

(Saffo)