Viene reintrodotta la TOSAP sui lavori della ricostruzione.

tosapViene reintrodotta la TOSAP (TASSA OCCUPAZIONE SPAZI ED AREE PUBBLICHE)  nei lavori della ricostruzione.

L’Amministrazione comunale di Pizzoli, nel Consiglio scorso ha reintrodotto la tassa per l’occupazione spazi ed aree pubbliche relative all’istallazione di ponteggi e deposito materiale edilizio ed attrezzature, riferite ai lavori di ripristino dei danni arrecati agli immobili dal sisma del 6 aprile 2009.

Questa tassa era stata abolita il 27-09-2012 nella stesura del nuovo Regolamento Comunale per le occupazioni di spazi ed aree pubbliche proprio in considerazione della ricostruzione.

L’attuale amministrazione con l’intento di “fare cassa” la reintroduce.

“Il sindaco interviene spiegando al consiglio come sia necessario curare particolarmente l’incasso di alcune entrate comunali in ragione della particolare situazione di bilancio; pertanto è necessario rivedere la precedente decisione in ordine alla esenzione delle occupazioni relative ai cantieri della ricostruzione”.

Dobbiamo prendere atto che, a decorrere dal 01/01/2016, le fattispecie di occupazione temporanea relative all’istallazione di ponteggi e deposito materiale edilizio ed attrezzature, riferite ai lavori di ripristino dei danni arrecati agli immobili dal sisma del 6 aprile 2009, sono soggette alla tassazione TOSAP la cui tariffa, per le predette fattispecie, viene stabilita nella misura giornaliera ed a mq di € 0,225.

Facendo un rapido calcolo per un’ occupazione di 100 mq la tassa annua a carico dell’impresa sarà di 8.212,00.

Insieme per Pizzoli